L'ARMA DELLA CALUNNIA

Genitori e medici sono spesso accusati, ingiustamente, di essere anti-vaccinisti solo per il fatto di chiedere chiarezza a dei legittimi dubbi riguardanti la salute dei bambini.
011Troviamo assurdo che le numerosissime famiglie non vengano ascoltate, neppure laddove abbiano da raccontare storie tristemente simili se non identiche in merito alle possibili reazioni avverse ai vaccini. Tutto ciò non fa altro che alimentare sfiducia per le mancate risposte da parte della cosiddetta “comunità scientifica” .

Fare domande sulla sicurezza dei vaccini non rende anti-vaccinisti ma genitori accorti su ciò che viene inoculato ai propri figli.

Non chiediamo risposte necessariamente certe e prive di margine di errore; ma di essere ascoltati e indirizzati con fiducia verso un percorso, qualsiasi esso sia,con onestà.

  • Ci aspettiamo che i medici siano corretti, che mettano da parte i pregiudizi e i conflitti di interesse.
  • Ci aspettiamo che siano etici , che si prendano la responsabilità per quello che fanno
  • Ci aspettiamo che siano accorti quando hanno a che fare con i bambini.
  • Ci aspettiamo tutto questo anche dai nostri politici ed amministratori.