IL NOSTRO BLOG

Nell’ultimo anno genitori italiani, europei e mondiali hanno chiesto, semplicemente, Libertà di Scelta Vaccinale.

Dopo un laborioso progredire di idee, con il contributo di diversi genitori, associazioni, comitati, ricercatori e avvocati, siamo a presentarvi la proposta di legge di iniziativa popolare.

Il gruppo Genitori del NO Obbligo Lombardia, da sempre impegnato in favore della libertà di scelta in campo terapeutico, vuole divulgare questa iniziativa del Comitato Libertà Brianza. La raccolta firme si chiuderà il 31 maggio.

Dopo la nostra pubblica segnalazione e l'intervento di molti cittadini milanesi, finalmente il Comune di Milano modifica il Comunicato legato alla campagna "Milano amica dei bambini: Estate 2018".

"Milano amica dei bambini: Estate 2018": ma esattamente di quali?

Attraverso un Comunicato (precisamente il Comunicato n. 1/2018 Pg 153190/2018), il 3 aprile 2018 il Comune di Milano parte con una campagna dedicata ai bambini, ma esattamente per chi?

Libertà di scelta e principio di precauzione - ascoltate la nostra proposta

In questo clima post-elettorale di grosso fermento, i genitori che credono nel principio di libertà di scelta e di precauzione non si fanno attendere.

Poteva essere un sabato qualunque. Invece NO

Poteva essere un sabato qualunque, oggi.
E invece no.

GENITORIDELNOOBBLIGOLOMBARDIA a Roma per la manifestazione del 24 febbraio

Anche il nostro Comitato ha voluto essere presente alla manifestazione di Roma del 24 febbraio scorso e in questo senso ha voluto diffondere un proprio messaggio dal palco.

Ai militari SI e a mio figlio NO - Punte il nostro dubbio senza rispondere alle domande - commissione parlamentare uranio impoverito

Apprendiamo dai nostri "cugini" veneti che la CENSURA sembra essere ancora l'arma che il nostro sistema sa adottare per cercare di nascondere la verità.

GENITORIDELNOOBBLIGOLOMBARDIA scrive all'ANCI

Prosegue il lavoro degli attivisti del comitato #GENITORI DEL NO OBBLIGO LOMBARDIA, i quali, reduci da una comunicazione inviata al MIUR e FISM, non lasciano aspettare nemmeno l'ANCI.

7.000 morti per infezione batterica contratta in un ospedale italiano contro 4 soli morti per morbillo

Abbiamo già pubblicato, nei giorni scorsi, un video sul nostro canale di Youtube a testimonianza di una incursione di genitori lombardi ad un convegno dedicato ai vaccini.

0
Shares
0
Shares